"ZOHAR" (Il libro dello splendore)

Lo Zohar Projet ha donato al Gran Maestro Antonio Binni una copia del famoso testo ebraico

In occasione della Fiera internazionale del libro di Torino, dall’Organizzazione internazionale “Zohar Project”, al Sovrano Gran Commendatore Gan Maestro della Gran Loggia d’Italia degli A.L.A.M. Comunione Italiana Obbedienza di Piazza del Gesù Palazzo Vitelleschi, Venerabilissimo e Potentissimo Fratello Antonio Binni, è stato fatto dono dello “Zohar” (Il libro dello splendore), famoso testo ebraico; libro sacro; che celebra la Luce, intesa come il Bene Supremo conservata per essere usata nei giorni bui; che svela i misteri dell’Universo, impartendo, nel contempo, a cuori puri, preziosi insegnamenti. Il più importante dei quali scolpisce il principio che non spetta al Creatore realizzare la trasformazione del mondo, ma agli uomini attraverso i loro pensieri, i loro sentimenti, le loro azioni compiute ogni giorno.

Ne diamo notizia perché trattasi di un evento significativo, a motivo che identico dono è stato elargito alle più rappresentative figure istituzionali italiane, quali la Presidenza della Repubblica; la Presidenza del Consiglio; il Senato della Repubblica; la Camera dei Deputati; tutti i Dicasteri; i Presidenti delle Regioni; il Sindaco di Roma; e straniere, quale l’Ufficio del Parlamento Europeo in Italia.

Lo stesso dono è stato fatto omaggio anche a Papa Francesco.

Martedì 14 luglio p.v. nella prestigiosa casa massonica di Milano, il Sovrano Gran Commendatore Gran Maestro incontrerà la Dottoressa Ruth Bouhanna, Direttrice del Progetto Zohar, per ringraziare ancora una volta, del graditissimo omaggio e, soprattutto, per confermare l’impegno della Gran Loggia d’Italia a contribuire alla edificazione di un mondo sempre più giusto, sempre più solidale, sempre più umano.

Roma 25 Giugno 2015 

Comunicazione a cura dell’Ufficio Stampa della Gran Loggia d’Italia

Obbedienza di Piazza del Gesù Palazzo Vitelleschi

Tel. 06/68805831 fax 06/6879840 Cell. 3394435068

Email: ufficiostampa@granloggia.it