LA GLDI SU USCITE STAMPA CONTRO LA MASSONERIA

“Come ai tempi del fascismo c’è bisogno di individuare un nemico oscuro da dare in pasto al pubblico. No a vessazioni e diffamazioni che limitano la libertà di associazione e di pensiero garantite dalla Costituzione