Officinae

una rivista massonica: perchè

E’ una rivista trimestrale di 56 pagine che, come dice il suo nome, rappresenta il laboratorio dove ogni aspetto della cultura può ritrovare un rapporto con la via iniziatica. Il punto di vista del Libero Muratore, così, si può esercitare sui filoni della conoscenza in un’attività analitica varia come varie sono le branche dell’umanesimo, materia immensa alla quale non si possono porre altri limiti che non siano quelli della ragione. Aiuta, questa ricerca fatta di parole e di immagini, il grande lascito della Tradizione che scorre nel pensiero umano come una vena sotterranea pronta a scaturire in superficie dove e quando le condizioni del terreno lo consentano.

Si snodano così sulle pagine di Officinae i temi che suggeriscono all’iniziato la liberazione dai luoghi comuni, dalla cultura d’accatto, dalle ideologie prefabbricate e dagli accademismi materialisti. Mentre vi si può intuire un metodo di approccio al sapere, libero, frutto di pensiero originale, una ricerca delle ragioni prime che hanno prodotto la storia, l’arte, la poesia, il costume, per riconoscervi i veri valori universali.

Sfoglia Officinae direttamente on-line, clicca qui.