I Templari Setta Esoterica

I Templari Setta Esoterica
Domenico Lancianese, Atanor, E 14,50, pagg. 165
 
I Templari furono davvero eretici o erano invece degli illuminati alla ricerca della salvezza sui perigliosi sentieri della via del guerriero? Mistero, Tradizione e Gnosi sono i cardini di questo viaggio appassionante alla scoperta dei più intimi e occulti aspetti del misterioso e potente Ordine dei Cavalieri Templari. Con una ricerca accurata e rigorosa, l’autore, uno dei più grandi esperti del templarismo, tenta di penetrare e svelare le origini, la natura e la spiritualità di questa Fratellanza medievale, che tanto incise sull’evoluzione socio- politica dell’Europa.
Questo libro, carico di suggestioni, apre sulla questione templare strade molto interessanti oltre che cariche di intenso fascino, a dispetto di coloro che vorrebbero escludere dalle vicende terrene del glorioso Ordine le categorie del mistero, della Tradizione e della Gnosi.
Esisteva certamente, all’interno dell’Ordine del Tempio, un piccolo gruppo di Cavalieri che percorreva segretamente i complessi e perigliosi sentieri dell’alta iniziazione, per sua natura riservata a pochi eletti. Questo nucleo segreto si chiamava “ I Figli della Valle”.
La base del Tempio ne era completamente ignara, ma i vertici sapevano. Fu questa la fucina del grande sapere alchemico, eredità del Cristianesimo esoterico (Benedettini), dell’Islam (Ashishin) e dell’Ebraismo esoterico (Esseni).